AYMAVILLES, VALLE D'AOSTA

Nel cuore della Valle, ai piedi del Paradiso

Aymavilles è il paese che ospita il nostro centro rafting. Comune del centrovalle valdostano, costituisce un punto di partenza strategico per l’esplorazione della Valle d’Aosta. Direttamente accessibile dall’autostrada, si trova all’imbocco della valle di Cogne e del Parco Nazionale del Gran Paradiso e dista 24 chilometri da Courmayeur.

Monumenti e luoghi d’interesse

Oltre al nostro centro rafting, Aymavilles offre anche:

foto aerea del castello di Aymavilles
Il castello di Aymavilles
foto aerea del castello di Aymavilles

Simbolo del comune, le prime testimonianze della sua esistenza risalgono al XIII secolo. La sua forma unica viene delineata in modo definitivo tra il 1713 ed il 1728 da Joseph Félix de Challant. È stato oggetto di recente restauro.

La posizione

Il castello sorge su una collina morenica che sovrasta la Dora baltea. Controllava così efficacemente la Via delle Gallie , che collegava Mediolanum a Lugdunum, oltre che l’imbocco della val di Cogne, sfruttata per l’estrazione di marmo.

Pont d’Ael
foto del Pont d'Ael

Maestoso ponte-acquedotto romano, era pensato per un doppio utilizzo: canale per l’acqua al livello superiore, camminamento per carri e persone, largo 1 metro, al livello inferiore.

Dove sorge

In prossimità dell’omonimo villaggio, situato sulla destra della strada che da Aymavilles conduce a Cogne

foto del Pont d'Ael
foto della grivola con in primo piano delle baite
Ozein
foto della grivola con in primo piano delle baite

Deliziosa frazione di Aymavilles che offre un panorama meraviglioso sul Monte Bianco. Durante l’estate si anima di eventi, in particolar modo la “sagra della favò” dove si può assaporare la tipica zuppa di fave.

Una “rampa di lancio”

Da Ozein passano molti sentieri di montagna, di difficoltà facile, che permettono all’escursionista di compiere lunghe camminate e di godere di magnifici panorami

I vini

Les Crêtes

foto della collina di les cretes ad aymavilles

“Les Crêtes” di Constantino Charrère sono sinonimo di qualità. Pioniere del buon vino valdostano, Constantino ha contribuito alla ripresa dell’enotecnica in Valle d’Aosta. Da assaggiare “La sabla”, un vino rosso e “les abeilles”, un vino da uve stramature.

foto della collina di les cretes ad aymavilles
foto di botti in acciaio per la maturazione del vino

La cave des onze communes

foto di botti in acciaio per la maturazione del vino

Fresca di riconoscimenti europei, la cave des onze communes offre un’ampia gamma di vini, da degustarsi accompagnati da un buon tagliere di salumi e formaggi regionali.

Contattaci

Vuoi informazioni sulle attività, metodo di pagamento o di prenotazione? Scrivici!

Not readable? Change text. captcha txt